Salta al contenuto
Rss




Monastero delle Figlie della Carità

A destra della parrocchiale, lungo la via C. Perazzi, sorge il complesso del Monastero delle Figlie della Carità.
Fu eretto in seguito al lascito testamentario del gennaio 1740 di Giovanna Gerolama Cavallotti, vedova di Giovanni Battista Durio, uno degli esponenti della nobile famiglia grignaschese le cui vicende si legano nei secoli a quelle della comunità.
L'impianto iniziale era costituito da una modesta casa di abitazione che fu sistemata per ospitare il primo, ridotto nucleo di monache col compito di educare le ragazze povere del paese cui fu annessa, intorno al 1748, la chiesetta originaria.
Tutto il complesso fu ristrutturato ed ampliato nel 1828 su progetto dell'architetto novarese Stefano Ignazio Melchioni, impegnato in quegli anni anche nei lavori della parrocchiale.
L'ingresso è coronato da un bel bassorilievo in marmo di Carrara, opera di Giuseppe Argenti (1839), raffigurante S. Vincenzo de Paoli che predica alle monache.


Tratto da:
Grignasco Guida Turistica
Pro Loco Grignasco 1993
Interlinea Edizioni





Inizio Pagina Comune di GRIGNASCO (NO) - Sito Ufficiale
Via Vittorio Emanuele II n.15 - 28075 GRIGNASCO (NO) - Italy
Tel. (+39)0163.418161 - Fax (+39)0163.418771
Codice Fiscale: 00177080033 - Partita IVA: 00177080033
EMail: segreteria@comune.grignasco.no.it
Posta Elettronica Certificata: comune.grignasco@pcert.it
Web: http://www.comune.grignasco.no.it


|